Premessa - Il GDPR prevede la tutela delle persone fisiche con riferimento al trattamento dei dati personali. La normativa sancisce che il trattamento dei dati personali che si riferisce ad un soggetto, nello specifico da definirsi “interessato” è improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, nonché di tutela della riservatezza e dei diritti dell’interessato stesso.

La presente per informarLa che, in osservanza della sopraccitata normativa e, in relazione al rapporto che Lei ha con la nostra struttura, la nostra organizzazione è in possesso di alcuni dati a Lei relativi, che sono stati acquisiti anche verbalmente direttamente o tramite terzi, che effettuano operazioni che La riguardano o che -per soddisfare una Sua richiesta - acquisiscono e ci forniscono informazioni.

Ai sensi del GDPR, tali informazioni sono qualificate “dati personali”, e devono pertanto beneficiare della tutela disposta da detta normativa. Nello specifico, Lei è l’interessato che beneficia dei diritti posti a tutela dei Suoi dati personali.

Ai sensi degli artt. 12 e ss. del GDPR la nostra struttura, in qualità di Titolare, procederà al trattamento dei dati personali da Lei forniti nel rispetto della normativa, con la massima cura, attuando procedure e processi di gestione efficaci per garantire la tutela del trattamento dei Suoi dati personali. A tal fine lo scrivente, utilizzando procedure materiali e di gestione a salvaguardia dei dati raccolti, si impegna a proteggere le informazioni comunicate, in modo tale da evitare accessi o divulgazioni non autorizzate, nonché a mantenere accuratezza dei dati ed altresì a garantire l'uso appropriato degli stessi.

In ossequio a tale premessa si forniscono le seguenti informazioni.

Dati personali raccolti - Lo scrivente, in qualità di Titolare utilizza i Suoi dati personali per operare al meglio nell’esercizio della propria attività. I dati personali richiesti, nonché trattati, variano a seconda del rapporto intercorrente tra lo scrivente e l’interessato; vale a dire che sono diversi nel caso in cui l’interessato sia: cliente, fornitore, potenziale acquirente, lavoratore, candidato all’assunzione, altro operatore o soggetto, ecc.

Potranno esserLe richiesti, anche solo parzialmente, i seguenti dati:

- dati anagrafici, codice fiscale, partita iva, denominazione, sede legale, residenza e domicilio;

- dati relativi al rapporto contrattuale descrittivi della tipologia del contratto, nonché informazioni relative alla esecuzione e necessarie per l’adempimento del contratto stesso;

- dati di tipo contabile relativi al rapporto economico, alle somme dovute e ai pagamenti, al loro andamento periodico, alla sintesi dello stato contabile del rapporto;

- dati per rendere più definito il rapporto con la nostra struttura e più efficace la nostra collaborazione ed efficienza operativa;

- dati relativi a: istruzione, occupazione, interessi personali o professionali, composizione del nucleo familiare, numero telefonico del luogo di lavoro, indirizzo di residenza e/o domicilio o del luogo di lavoro.

I dati di cui all’ultimo punto del precedente elenco saranno considerati informazioni supplementari ed il loro conferimento sarà facoltativo.

Tempi di conservazione dei Suoi dati: I dati raccolti saranno conservati per tutta la durata del rapporto o collaborazione con la nostra organizzazione e per 10 anni dalla data di cessazione del rapporto di lavoro. Qualora in costanza di rapporto di lavoro siano trattati dati non inerenti ad adempimenti amministrativo-contabili del rapporto di lavoro, tali dati saranno conservati per il tempo necessario al raggiungimento della finalità per cui sono stati raccolti e poi cancellati. I dati relativi alla navigazione in internet mediante l’utilizzo della strumentazione aziendale (dei lavoratori dipendenti su proxy) vengono invece conservati per un periodo di sei mesi dall’ultima navigazione registrata.

Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto – Devono essere obbligatoriamente conferiti allo scrivente i dati essenziali per lo svolgimento del rapporto, come pure i dati necessari ad adempiere ad obblighi previsti da leggi, regolamenti, normativa comunitaria ovvero da disposizioni di Autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo, nonché dati indispensabili per adempiere ad un contratto in essere o da concludere con l’interessato. Il mancato conferimento di tali dati comporta l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto, nei limiti in cui tali informazioni sono necessarie all’esecuzione dello stesso.

I dati non essenziali per lo svolgimento del rapporto, quali ad esempio informazioni sugli interessi personali o professionali, ecc., dovranno essere qualificati e considerati informazioni supplementari e il loro conferimento, se richiesto, è facoltativo. L’ eventuale Un Suo rifiuto, determinerà minor efficienza della nostra struttura nello svolgimento dei rapporti con Lei.

Nel caso in cui fossero essenziali “dati sensibili” per lo svolgimento del rapporto o per l’assolvimento di specifici servizi nonché di obblighi di legge, il conferimento di tali dati sarà obbligatorio e poiché il loro trattamento è consentito solo previo consenso scritto dell’interessato (ex art. 7 del GDPR), Lei dovrà acconsentire anche al loro trattamento.

Per altri dati sensibili il cui trattamento dovesse, in futuro, divenire necessario, Le sarà richiesto

Modalità del trattamento – Ai sensi e per gli effetti degli artt. 12 e ss. Del GDPR, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei comunicatici saranno registrati, trattati e conservati presso i nostri archivi cartacei ed elettronici, in ottemperanza alle misure minime di sicurezza sancite dal GDPR.. Le operazioni di trattamento sui dati personali si estrinsecheranno nelle seguenti attività: raccolta, registrazione, organizzazione, consultazione, elaborazione, modifica, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo e conservazione.

La raccolta dei dati non ancora in Nostro possesso avverrà mediante:

  • Raccolta di dati presso l’interessato;
  • Raccolta di dati presso terzi;
  • Raccolta di dati per via telefonica o telematica;
  • Raccolta di dati in luoghi pubblici o aperti al pubblico; raccolta di dati presso registri, elenchi, atti o documenti pubblici;
  • Raccolta di dati a fini di trattamento da parte di terzi

Ulteriori operazioni di trattamento consisteranno, in:

  • Registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo;
  • Registrazione ed elaborazione su supporto magnetico;
  • Impiego di supporti audiovisivi;
  • Organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata;
  • Organizzazione degli archivi in forma prevalentemente non automatizzata;
  • Elaborazione di dati raccolti da terzi;
  • Affidamento a terzi di operazioni di elaborazione;
  • Trattamenti temporanei finalizzati a una rapida aggregazione dei dati o trasformazione in forma anonima;
  • Predisposizione di informative relative ad indizi o sospetti di frode o truffa;
  • Adozione di decisioni esclusivamente mediante mezzi automatizzati;
  • Creazione di profili professionali o relativi a candidati;
  • Creazione di altri profili;

Il trattamento dei dati personali avverrà mediante l’utilizzo di strumenti e procedure idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato, direttamente e/o tramite terzi delegati, sia manualmente attraverso supporti cartacei, sia mediante l’ausilio di mezzi informatici o strumenti elettronici. I dati, ai fini della corretta gestione del rapporto e dell’assolvimento degli obblighi di legge, potranno essere inseriti nella documentazione interna propria del Titolare e se necessario anche nelle scritture e nei registri obbligatori per legge.

Attività eventualmente affidate all’esterno - Il Titolare del trattamento, nello svolgimento della propria attività, potrà richiedere occasionalmente ad altri operatori il compimento per proprio conto di determinati servizi, quali ad esempio servizi elaborativi prestazioni necessarie all’esecuzione delle operazioni o di servizi richiesti; spedizioni e consegne; registrazioni contabili; attività amministrative. Nel caso di rapporti di lavoro potrebbero, altresì, essere commissionati servizi quali la predisposizione dei listini paga o elaborazioni per ottemperare ad adempimenti contributivi, tributari e amministrativi. Qualora l’operatore delegato dal Titolare al compimento di determinate attività fosse una società che svolge servizi di pagamento, esattoria e tesoreria, intermediazione bancaria e finanziaria, potrebbero essere effettuati i seguenti servizi: lavorazioni massive relative a pagamenti, effetti, assegni e altri titoli; trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni; archiviazione della documentazione; controllo delle frodi. Agli operatori di cui sopra verranno fornite esclusivamente informazioni necessarie alla fornitura dei servizi commissionati e verrà loro imposto il rispetto della riservatezza, vietando l'utilizzo dei dati forniti per uno scopo diverso da quello concordato. Gli operatori che non fossero Nostri incaricati per il trattamento dei dati personali (ai sensi dell’art. 29 del GDPR) o nostri Responsabili (ai sensi dell’art. 28 del GDPR), saranno autonomi Titolari e tratterranno i dati nei limiti strettamente necessari per fornire il servizio commissionato ed esclusivamente per tale finalità. Per quanto qui non indicato i Titolari, devono fornire una specifica informativa sul trattamento dei dati personali da essi effettuato. Questi hanno inoltre l'obbligo di mantenere la riservatezza in merito alle informazioni ricevute per conto dello scrivente e non possono utilizzarle per scopi diversi. Lo scrivente può decidere di affidare ai fornitori del Titolare servizi, ulteriori incarichi e/o può rivolgersi a nuovi fornitori. I Suoi dati personali saranno condivisi dallo scrivente con terze parti, che, se non saranno nostri Incaricati o Responsabili del trattamento, potranno trattare i Suoi dati personali solo dietro Suo espresso consenso, a meno che la condivisione sia richiesta o prevista da norme di legge o da legislazione locale, oppure sia prevista e necessaria all’esercizio di un’azione giudiziaria o nell’ambito di un’azione giudiziaria in cui sia parte o sia comunque coinvolto lo scrivente.

Se Lei ci consentirà di comunicare le informazioni personali, si garantisce che queste saranno utilizzate esclusivamente a supporto della relazione che dovesse intervenire o che venisse intrattenuta con Lei.

Le informazioni personali raccolte possono essere memorizzate ed elaborate anche in uno Stato diverso dall’Italia, ma appartenente all’UE o in UK.

Finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali –  La principale finalità del trattamento dei Suoi dati personali è quella di consentire una regolare instaurazione e/o evoluzione, nonché una corretta amministrazione del rapporto precisato in premessa.

In particolare le finalità del trattamento sono le seguenti:

  • Amministrativo-contabili ed in particolare:
  • Adempimento di obblighi fiscali o contabili;
  • Gestione del contenzioso (inadempimenti contrattuali; diffide; transazioni; arbitrati; controversie giudiziarie);
  • Servizi di controllo interno (della sicurezza, della produttività, della qualità dei servizi, dell’integrità del patrimonio);

I dati personali verranno trattati per l’espletamento di obblighi di legge, nonché per adempiere ad obblighi amministrativi, previdenziali, assicurativi e fiscali previsti dalla vigente normativa ed altresì per soddisfare finalità contabili e commerciali, o ancora per poter adempiere regolarmente a obblighi contrattuali e di legge derivanti dal rapporto giuridico intercorrente con l’interessato.

Ambito di conoscenza dei Suoi dati - Potranno venire a conoscenza dei Suoi dati le seguenti categorie di soggetti nominati responsabili o incaricati del trattamento dallo scrivente:

  • Lavoratori dipendenti o collaboratori in genere.
  • Addetti a Uffici di protocollo e segreteria interni;
  • Incaricati della manutenzione e/o riparazione; incaricati di rilevazioni e prestazioni di servizi;
  • Addetti alla gestione di archivi storici;
  • Addetti alla contabilità ed alla fatturazione;
  • Addetti alla prevenzione di frodi e truffe;
  • Uffici, servizi e sedi periferiche;
  • Consulenti incaricati per consulenze, assistenza o servizi alla nostra struttura;
  • Dirigenti e amministratori;
  • Componenti di Organi di controllo;

I dati personali possono essere conosciuti anche da soggetti convenzionati con lo scrivente, indicati nel paragrafo titolato “Modalità del trattamento”. Lo scrivente può delegare a tali soggetti l’esecuzione di determinati adempimenti e/o lo svolgimento di particolari atti dovuti per l’esecuzione del rapporto intercorrente con l’interessato.

Comunicazione e diffusione - I Suoi dati potranno essere comunicati, ad uno o più soggetti determinati, dallo scrivente, nell’ambito mondiale: organi costituzionali o di rilievo costituzionale; organismi sanitari, personale medico e paramedico; istituti e scuole di ogni ordine e grado ed università; enti previdenziali e assistenziali; forze armate; forze di polizia; uffici giudiziari; enti locali; associazioni di enti locali; enti pubblici non economici; camere di commercio, industria, artigianato ed agricoltura; altre amministrazioni pubbliche; enti pubblici economici; ordini e collegi professionali; datori di lavoro; organismi per il collocamento occupazionale; agenzie di intermediazione; associazioni di imprenditori e di imprese; organizzazioni sindacali e patronati ; organismi paritetici in materia di lavoro; istituti di formazione professionale; consulenti e liberi professionisti, anche in forma associata; società e imprese; società controllanti; società controllate e collegate; banche e istituti di credito; intermediari finanziari non bancari; centrali dei rischi; imprese di assicurazione; associazioni e fondazioni; organizzazioni di volontariato; soci, associati ed iscritti; clienti ed utenti; familiari dell’interessato;

I Suoi dati potranno essere comunicati dallo scrivente nei seguenti termini:

  • a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;
  • a soggetti che hanno necessità di accedere ai Suoi dati per finalità ausiliare al rapporto che intercorre tra Lei e lo scrivente, nei limiti strettamente necessari per svolgere i compiti ausiliari
  • a soggetti nostri consulenti e/o professionisti, nei limiti necessari per svolgere il loro incarico presso la nostra o loro organizzazione, previo nostra lettera di incarico che imponga il dovere di riservatezza e sicurezza.

In ogni caso i suoi dati non verranno comunicati se non ad operatori per l’esecuzione di atti riguardanti l’adempimento dei rapporti che dovessero intervenire con gli Interessati ai quali si riferiscono i dati stessi.

Diffusione - Lo scrivente non diffonderà indiscriminatamente i Suoi dati, e non ne darà conoscenza a soggetti terzi, anche mediante messa a disposizione o consultazione.

Fiducia e riservatezza - Lo scrivente considera preziosa la fiducia dimostrata dagli interessati che avranno acconsentito al trattamento dei loro dati personali e per ciò si impegna a non vendere, noleggiare o affittare le informazioni personali ad altri.

Diritti degli interessati - Ai sensi degli artt. 15 e ss del GDPR, Lei ha diritto ad ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione deve avvenire in forma intelligibile.

 Ha diritto, infatti, ad ottenere la conferma:

  1. dell'origine dei dati personali;
  2. delle finalità e modalità del trattamento;
  3. delle categorie di dati personali
  4. del periodo di conservazione dei dati
  5. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato;

  1. e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

Lei ha inoltre diritto ad ottenere:

  1. l’accesso, l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati e la limitazione del loro utilizzo;
  2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quei dati per cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali questi sono stati raccolti o successivamente trattati;
  3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rilevi impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. Il diritto alla portabilità dei dati non è applicabile al contesto in cui si svolge il trattamento affidato alla scrivente.
  5. In ogni momento la revoca del consenso per i dati trattati. In questo caso il Titolare provvederà alla cancellazione immediata di ogni dato personale a Lei riferibile che riguarda l’ambito del consenso da lei espresso.

Lei ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  1. a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  2. f) Per esercitare tali diritti potrà rivolgersi alla nostra Struttura "Titolare del trattamento dei dati personali"

    g) Il Titolare Le risponderà entro 30 giorni dalla ricezione della Sua richiesta formale.

In ogni momento potrà proporre reclamo all’autorità di controllo (Garante per la protezione dei dati personali)

Identificativi del Titolare.

Titolare del trattamento - Titolare del trattamento è A+ TERMOLEADER SRL, i cui dati anagrafici sono:
Sede legale Via Mendel,12 Castelfiorentino(FI) P.Iva: 06582590482

Responsabili del trattamento- Si informa che, la Nostra organizzazione ai sensi dell’art. 28 del GDPR non ha nominato Responsabili del trattamento dei dati personali per il servizio che riguarda la gestione del rapporto di lavoro:

Rappresentante stabilito nel territorio dello Stato- Si informa che, la Nostra organizzazione ai sensi degli artt. 27 e ss del GDPR non ha nominato alcun Rappresentante stabilito nel territorio dello Stato ai fini dell'applicazione della disciplina sul trattamento dei dati personali.


I trattamenti senza la necessità del consenso dell’interessato - Si precisa che lo scrivente, pur in carenza di un Suo consenso, avrà titolo per trattare i Suoi dati personali qualora questo si renda necessario per:

  • adempiere ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
  • eseguire obblighi derivanti da un contratto del quale Lei è parte o per adempiere, prima della conclusione del contratto, a Sue specifiche richieste.

Il Suo espresso consenso, inoltre, non è richiesto quando il trattamento:

1) riguardi dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque, fermi restando i limiti e le modalità che le leggi, i regolamenti o la normativa comunitaria stabiliscono per la conoscibilità e pubblicità dei dati ovvero dati relativi allo svolgimento di attività economiche, trattati nel rispetto della vigente normativa in materia di segreto aziendale e industriale;

2) sia necessario per la salvaguardia della vita o dell’incolumità fisica di un terzo (in tal caso, il titolare è tenuto a portare a conoscenza del trattamento dei dati personali il soggetto interessato mediante l’informativa anche successivamente al trattamento stesso, ma senza ritardo. In detta ipotesi, pertanto, il consenso è espresso a seguito della presentazione della informativa);

3) con esclusione della diffusione, si renda necessario ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento, nel rispetto della vigente normativa in materia di segreto aziendale e industriale;

4) con esclusione della diffusione, risulti necessario, nei casi individuati dal Garante sulla base dei principi sanciti dalla legge, per perseguire un legittimo interesse del titolare o di un terzo destinatario dei dati, anche in riferimento all’attività di gruppi bancari e di società controllate o collegate, qualora non prevalgano i diritti e le libertà fondamentali, la dignità o un legittimo interesse dell’interessato.