Scambiatore di calore e caldaia a condensazione.

Lo scambiatore di calore a piastre è un dispositivo in cui si realizza lo scambio di calore fra due fluidi aventi temperature differenti, senza che questi si miscelino. Per questo motivo lo scambiatore di calore viene utilizzato in tutte quelle applicazioni in cui si vuole creare un’interfaccia fra due circuiti, ma mantenendoli completamente separati.
Un esempio applicativo classico è quello dell’impianto condominiale, in cui i due circuiti risulterebbero: il circuito primario fra caldaia e scambiatore in cui circola l’acqua (tecnica) impiegata dalla caldaia; e il circuito secondario fra lo scambiatore e i vari caloriferi in cui circola l’acqua necessaria per il loro funzionamento.